Disdetta WIND TRE 3: Procedura, Costi/Penali e Modulo da Scaricare

WIND TRE 3 è la nuova compagnia telefonica italiana nata dalla fusione di Wind Infostrada e Tre (3), la nuova compagnia sbarca oggi 16/03/2020 sul mercato italiano con tutte le offerte, in questo articolo andremo a vedere tutte le informazioni su come fare la disdetta WIND TRE 3, andremo a vedere la procedura completa per effettuare il recesso, la disdetta, il Trascolo e il Subentro dell’Abbonamento WindTre, vedremo inoltre come compilare il Modulo di Disdetta e quali sono le opzioni di invio che il cliente ha a disposizione, vedremo inoltre quali sono le eventuali spese e penali nel caso di disdetta anticipata.

Questa guida è composta da più di 1500 parole, per egevolare la fruizione e la lettura di tutte le informazioni abbiamo inserito un comodo indice dove è possibile individuare a colpo d’occhio tutti gli argomenti principali della guida che sono divisi in comodi capitoli cliccabili, facendo click con il mouse verrete indirizzati in maniera precisa al capitolo di vostro interesse, buona navigazione.

Disdetta WindTre: Informazioni Preliminari

Come abbiamo già anticipato WindTre è una nuova compagnia telefonica nata dalla funzione due compagnie differenti, Wind Infostrada e Tre, l’accordo della funzione tra le due società era stato siglato già molti mesi orsono ma solo oggi 16 Marzo 2020, è nato ufficialmente WINDTRE, il nuovo brand unico consumer per la telefonia mobile e fissa di CK Hutchison in Italia.

La nuova compagnia WindTre oltre ad avere delle offerte commeciali completamente nuove per i nuovi clienti assorbe i già clienti degli ex brand Wind e 3 senza modifiche contrattuali ma con alcune novità.

Sempre a partire da oggi 16 marzo il nuovo brand ha anche aggiornato tutte quelle che sono le applicazioni per smartphone con il rilascio in particolare della nuova app denominata WINDTRE, valida sia per i clienti ex Wind che per i clienti ex 3, in sostituzione delle precedenti app MyWind e My3.

Disdetta/Recesso WindTre entro 14 giorni dalla stipula del contratto

Entriamo ora nel vivo della guida andando a vedere come presentare la disdetta del contratto WindTre per la fornitura di servizi di telefonia e connessione ad uso domestico che rappresenta il caso più frequente, indipendentemente dalla promozione o nome dell’offerta che avete sottoscritto la modalità per presentare la domanda di disdetta è sempre la stessa, purchè si tratti di un contratto di abbonamento per la fornitura di servizi di telefonia fissa e connessione adsl o fibra.

Il primo caso è quello che vede il cliente che ha intenzioni di recedere dal contratto firmato entro i primi 14 giorni dalla stipula, in questo caso la legge tutela il cliente permettendo di poter sciogliere il contratto senza pagare nessuna penale o costo per la disdetta.

Per poter procedere il cliente dovrà compilare un apposito modulo dove dovrà inserire tutte le informazioni personali, quelle riguardanti l’abbonamento ed una copia dei documenti.

Il cliente può procedere alla disdetta scegliendo una delle seguenti soluzioni:

  • tramite raccomandata A/R, il modulo in busta chiusa, con copia di un documento di identità, a Wind Tre S.p.A. – CD MILANO RECAPITO BAGGIO, Casella Postale 159, CAP 20152 Milano (MI).
  • chiamando direttamente il Servizio Clienti 159;
  • tramite PEC all’indirizzo servizioclienti159@pec.windtre.it (raggiungibile solo da indirizzi PEC)
  • recandoti presso un punto vendita WINDTRE di proprietà.

In questo caso il recesso dell’abbonamento da parte del cliente non prevede nessuna spesa o penale da pagare, ma solo la restituzione di tutti i dispositivi che WindTre ha fornito eventualmente in comodato d’uso.

Disdetta/Recesso WindTre alla scadenza del contratto

L’altro caso vede il cliente che ha quasi raggiunto il 2 anno di abbonamento ma non essendo soddisfatto o perchè ha trovato un’offerta migliore vuole presentare disdetta per passare ad altro operatore, in questo caso il cliente deve sempre presentare la disdetta attraverso la compilazione dell’apposito modello entro 30 prima della scadenza contrattuale.

Il cliente per rendere effettiva la propria disdetta del contratto di abbonamento WindTre deve inoltrare il Modello appositamente compilato avvelendosi di una delle seguenti modalità:

  • tramite raccomandata A/R, il modulo in busta chiusa, con copia di un documento di identità, a Wind Tre S.p.A. – CD MILANO RECAPITO BAGGIO, Casella Postale 159, CAP 20152 Milano (MI).
  • chiamando direttamente il Servizio Clienti 159;
  • tramite PEC all’indirizzo servizioclienti159@pec.windtre.it (raggiungibile solo da indirizzi PEC)
  • recandoti presso un punto vendita WINDTRE di proprietà.

In questo caso il recesso dell’abbonamento da parte del cliente non prevede nessuna spesa o penale da pagare, ma solo la restituzione di tutti i dispositivi che WindTre ha fornito eventualmente in comodato d’uso.

Disdetta/Recesso WindTre prima della scadenza del contratto

L’altro caso vede il cliente che ha quasi raggiunto il 2 anno di abbonamento ma non essendo soddisfatto o perchè ha trovato un’offerta migliore vuole presentare disdetta per passare ad altro operatore, in questo caso il cliente deve sempre presentare la disdetta attraverso la compilazione dell’apposito modello.

Purtroppo in questo caso il cliente dovrà affrontare delle spese per la risoluzione del contratto, nonostante le “Legge Bersani” ha di fatto abolito le penali per recesso anticipato, WindTre, come gli altri operatori, ha incluso nei propri contratti una sorta di rimborso dei costi di gestione, che si trasformano i spese che il cliente è tenuto a pagare quando vuole effettuare una disdetta.

Per procedere con la disdetta del contratto di abbonamento il cliente dovrà compilare un apposito modulo dove dovrà inserire tutte le informazioni personali, quelle riguardanti l’abbonamento ed una copia dei documenti.

Il cliente può procedere alla disdetta scegliendo una delle seguenti soluzioni:

  • tramite raccomandata A/R, il modulo in busta chiusa, con copia di un documento di identità, a Wind Tre S.p.A. – CD MILANO RECAPITO BAGGIO, Casella Postale 159, CAP 20152 Milano (MI).
  • chiamando direttamente il Servizio Clienti 159;
  • tramite PEC all’indirizzo servizioclienti159@pec.windtre.it (raggiungibile solo da indirizzi PEC)
  • recandoti presso un punto vendita WINDTRE di proprietà.

Richiesta di Trasloco WindTre

Il trasloco ti permette di trasferire la tua linea telefonica nella stessa città o in una città diversa, compilare, firmare e spedire il modulo in busta chiusa, con copia di un documento d’identità, a

  • Wind Tre S.p.A. – CD MILANO RECAPITO BAGGIO, Casella Postale 159, CAP 20152 Milano (MI).

La possibilità di effettuare il trasloco e/o il mantenimento della medesima offerta Infostrada presso la nuova sede è soggetta a verifica. Ti comunichiamo inoltre, che il costo del trasloco è di 72€, IVA inclusa.

Richiesta Subentro Linee per cambio intestatario valido per i contratti voce e dati

In caso di richiesta subentro Fibra, prima della compilazione del modulo è necessario contattare il nostro servizio clienti 159 al fine di verificarne la fattibilità tecnica.

Compilare, firmare e spedire il modulo in busta chiusa, con copia di un documento d’identità, a

  • Wind Tre S.p.A. – CD MILANO RECAPITO BAGGIO, Casella Postale 159, CAP 20152 Milano (MI)
  • oppure inviarli all’indirizzo PEC servizioclienti159@pec.windtre.it (raggiungibile solo da indirizzi PEC).

A seguito della richiesta, sarà addebitata in fattura l’indennità di Subentro pari a 20€, IVA inclusa.L’indennità di Subentro non è dovuta nei casi di successione per causa di morte, o quando il subentro avviene fra persone conviventi dello stesso nucleo familiare, come indicato nelle Condizioni Generali di Contratto.

Leave a Reply