Modulo Disdetta Fastweb: Costi, Tempi, Procedura e Restituzione Dispositivi

Fastweb è una delle compagnie italiane che opera nel settore della telefonia fissa e delle connessioni web a banda larga su Fibra, in questa guida andremo a vedere come effettuare una disdetta del contratto di abbonamento Fatweb, una guida completa dove andremo a vedere quali sono gli eventuali costi da sostenere, come restituire i dispositivi in comodato d’uso, qual è il Modulo corretto da compilare e scaricare (disponibile in pdf e doc), come effettuare il subentro di un contratto o il trasloco ed infine la procedura per passare ad altro operatore sia per la linea telefonica che per la connessione in fibra.

Questa guida è molto dettagliata e lunga, per tanto di seguito mettiamo a disposizione un comodo indice della guida che vi permetterà in maniera rapida di individuare il capitolo di vostre interesse ed avere tutte le informazioni sotto mano.

Disdetta Fastweb: informazioni preliminari

Anche Fastweb (come gli altri operatori Tim, Wind e Vodafone) ha diverse tipologie di contratti ognuno dei quali prevede un apposito modulo di disdetta che dovrà essere debitamente compilato ed inviato dal cliente per poter effettuare la disdetta del contratto di abbonamento sottoscritto, vediamo di seguito quali sono le diverse tipologie di disdette esistenti per Fastweb:

  • entro 14 giorni dalla stipulazione del contratto, senza alcun costo;
  • prima della scadenza contrattuale (ma dopo i 14 giorni), con un prezzo da pagare;
  • alla naturale scadenza del contratto
  • a causa di malfunzionamento i disservizi della rete Internet.

Ogni modalità ha delle procedure di disdetta, costi e modalità differenti, nella guida andiamo a vedere passo passo come effettuare la revoca del contratto per tutte e tre le casistiche.

Disdetta Fastweb entro 14 giorni dalla stipulta del Contratto

La prima ipotesi che andiamo a vedere è quella dove il cliente ha sottoscritto un abbonamento per la telefonia e navigazione web e vuole presentare la disdetta entro 14 giorni dalla data in cui è stato firmato il contratto di abbonamento, in questo caso per il cliente non sono previsti ne costi ne penali da pagare poichè questa tipologia di annullamente del contratto è previsto per legge ed in questo caso viene chiamato “Recesso Anticipato“.

Il cliente che si trova in questa situazione dovrà compilare l’apposito Modulo di Disdetta Fastweb entro 14 giorni dalla stipula del contratto, compilarlo in tutte le sue parti allegando anche una copia dei propri documenti e spedirlo a Fastweb scegliendo una delle seguenti modalità:

  • con raccomandata a/r all’indirizzo Fastweb S.p.A – Casella Postale 126 – 20092 Cinisello Balsamo (MI).
  • via posta certificata PEC a fwgestionedisattivazioni@pec.Fastweb.it.

Disdetta Fastweb prima della scadenza del contratto (dopo i 14 giorni)

Il secondo caso vede il cliente che intende presentare la disdetta del contratto di abbonamento a Fastweb prima della scadenza del suddetto contratto e quindi dopo i 14 giorni che per legge permettono al cliente di poter effettuare il “Recesso Anticipato”, in questo caso quindi si tratta di una vera e propria Disdetta Contrattuale, ricordiamo che la durata dei contratti che Fastweb stipula generalmente hanno una durata di 1 anno, ma per essere sicuri vi consigliamo di leggere cosa c’è scritto sul vostro contratto di abbonamento.

In questo caso il cliente dovrà sostenere delle spese che sono variabili in base a quanto scritto nel contratto sottoscritto, le penali sono dovute poichè in questo caso da parte del cliente non c’è il rispetto del vincolo minimo contrattuale che in questo caso è di 12 mesi.

Il cliente che si trova in questa situazione dovrà compilare l’apposito Modulo di Disdetta Fastweb prima della scadenza del contratto e quindi dopo i 14 giorni dalla stipula del contratto, compilarlo in tutte le sue parti allegando anche una copia dei propri documenti e spedirlo a Fastweb scegliendo una delle seguenti modalità:

  • con raccomandata a/r all’indirizzo Fastweb S.p.A – Casella Postale 126 – 20092 Cinisello Balsamo (MI).
  • via posta certificata PEC a fwgestionedisattivazioni@pec.Fastweb.it.

Disdetta Fastweb alla naturale scadenza del contratto.

Il terzo caso vede il cliente che vuole inoltrare la Disdetta del proprio abbonamento Fastweb che è prossimo alla naturale scadenza, come abbiamo specificato generalmente i contratti che Fastweb stipula hanno una durata di 1 anno, ma per esserne sicuri date una sbirciata al vostro dove sopra c’è sicuramente specificato.

In questo caso il cliente non dovrà pagare nessuna spesa o penale per la disdetta del contratto, il quale essendo arrivato a naturale scadenza prevede la disdetta da parte del cliente senza nessuna spesa da sostenere.

In questo caso è consigliabile inoltrare il Modulo di Disdetta una settimana prima che arrivi a scadenza specificando all’interno del Modello che una volta raggiunta la data di scadenza contrattuale non siete interessati al rinnovo, ricordiamo infatti che nel caso a scadenza del contratto non inviate la disdetta Fastweb (come anche tutti gli altri opeatori) rinnoveranno in maniera automatica il contratto di abbonamento.

Il cliente che si trova in questa situazione dovrà compilare l’apposito Modulo di Disdetta Fastweb prima della scadenza del contratto, compilarlo in tutte le sue parti allegando anche una copia dei propri documenti e spedirlo a Fastweb scegliendo una delle seguenti modalità:

  • con raccomandata a/r all’indirizzo Fastweb S.p.A – Casella Postale 126 – 20092 Cinisello Balsamo (MI).
  • via posta certificata PEC a fwgestionedisattivazioni@pec.Fastweb.it.

Disdetta Fastweb con risarcimento per disservizi

Un caso a parte è quando il cliente, dopo aver stipulato il contratto, ha dei disservizi, problemi o malfunzionamenti, tali per cui non riesce ad usufruire dei servizi di telefonia o connessione internet per cui ha pagato, in questo caso il cliente oltre a poter beneficiare di una disdetta del contratto senza nessuna penale o spesa da sostenere può anche chiedere un risarcimento economico per non aver potuto beneficiare dei servizi per cui ha stipulato il contratto.

Per poter beneficiare di questa particolare situazione il cliente dovrà però fornire prova del disservizio che ha impedito di poter utilizzare i servizi di telefonia e connessione alla rete, cosa non sempre agevole.

Invece le spese eventualmente sostenute, per esempio per la sostituzione del modem, verranno integralmente restituire, dietro prova del loro pagamento (per questo è fondamentale conservare sempre scontrini e ricevute).

Per disdire bisogna inviare il modulo allegato all’indirizzo

  • Fastweb S.p.A., Casella Postale 126 – 20092 Cinisello Balsamo (MI);
  • via pee a: fwgestionedisattivazioni@pec.Fastweb.it,

allegando alla domanda eventuali prove dei danno e delle ulteriori spese sostenute.

Disdetta Abbonamento Fastweb, restituzione Router-Modem e penali

Quando si stipulano abbonamenti di questo genere spesso le compagnie offrono in comodato d’uso alcune apparecchiature e dispositivi che permettono la fruizione del servizio come ad esempio Router/Modem, Telefoni Cordless e tutto quello che è necessario per poter fruire del servizio di telefonia e navigazione internet.

Quando si effettua la disdetta di un contratto è necessario restituire questi dispositivi che sono di proprietà della società e che concede al cliente in comodato d’uso fino a quando il contratto non cessa, in questo caso quindi, è dovere del cliente restituire tutto.

Quando il cliente invia la disdetta a Fastweb quest’ultima poi dovrebbe rispondere indicado le modalità di restituzione dei dispositivi che ha fornito in comodato d’uso, ricordiamo che per evitare penali il cliente dovrà restituire il tutto entro e non oltre i 45 giorni dalla data di presentazione della disdetta.

Ma se, entro il periodo dei 45 giorni e dopo magari aver più volte sollecitato Fastweb a fornirvi le indicazioni utili alla restituzione del modem ciò non accade, ecco che è necessario procedere come segue:

  • Impacchettate il modem con cura, utilizzando la confezione originale
  • Inserite nel pacco le vostre generalità, e tutti i dati della vostra linea Fastweb
  • Scrivete sul pacco questo indirizzo: SDA Express Courier S.p.A. SS 11 ANGOLO SP 13 20064 GORGONZOLA (MI)

IMPORTANTE: questa operazione va effettuata ENTRO 45 giorni dalla data della disdetta

Modulo Disdetta Fastweb da Compilare e Scaricare in Pdf e Doc

Di seguito mettiamo a disposizione tutti i modelli per poter procedere alla disdetta del contratto con fastweb, i modelli sono in totale 3 in base al tipo di disdetta che il cliente deve fare e che abbiamo ampiamente illustrato in questa guida, i Moduli sono da compilare in tutte le parti, è inoltre consigliabile allegare anche una fotocopia dei propri documenti.

I Moduli possono essere scaricati gratis, sono disponibili sia in formato pdf che doc, di seguit i link per il download:

  • Modulo Disdetta Fastweb entro 14 giorni dalla stipulta del Contratto
  • Modulo Disdetta Fastweb dopo 14 giorni dalla stipulta del Contratto e prima della scadenza
  • Modulo Disdetta Fastweb alla naturale scadenza contrattuale

Leave a Reply